Gli Spontanei delle Marche

51,80

Box “Gli Spontanei delle Marche” by Boccafosca

Composto da

  • 2 bottiglie Stellaria, Verdicchio Dei Castelli Di Jesi Classico D.O.C.
  • 2 bottiglie Rubus, Rosso Piceno – D.O.C.
  • 2 bottiglie Nerium, Lacrima di Morro d’Alba – D.O.C.

venduto esclusivamente in confezione da 6 bottiglie
spedizione gratuita in tutta Italia

COD: box-spontanei Categoria:

Descrizione

Stellaria, Verdicchio Dei Castelli Di Jesi Classico D.O.C.

  • VITIGNO: Verdicchio 100 %
  • PRIMA ANNATA: 2006
  • VINIFICAZIONE: Le uve vengono separate dal raspo per poi effettuare una pressatura soffice con selezione del mosto fiore. Durante la lavorazione si preserva al massimo il prodotto da fenomeni ossidativi, lavorando in riduzione. La fermentazione alcolica viene effettuata in botti di acciaio ad una temperatura di 15-16 °C e si protrae per circa 15-18 giorni. A seguire il vino sosta sulle fecce fini 5 mesi per poi completare l’affinamento in bottiglia per almeno 2-3 mesi.
  • DA VIGNETI IN CONVERSIONE: Sì
  • SAPORE e PROFUMO: Intenso ed elegante con iniziali sentori agrumati che evolvono in percezioni di frutta fresca e fiori bianchi, con spiccate note minerali finali. Sapore secco, fresco al primo impatto con finale sapido; già preatteso dalle note minerali olfattive. Di buona persistenza gusto olfattiva di mela ed agrume con un finale gradevolmente amarognolo.
  • ABBINAMENTI: Aperitivi e antipasti, paste e risotti con salse a base di pesce o, in assenza di pomodoro, pesce alla griglia o al forno, fino ad arrivare alle carni bianche moderatamente salate, formaggi di media stagionatura o insaccati grassi.
  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10° – 12°
  • TITOLO ALCOLOMETRICO: 13.0 % vol

Rubus, Rosso Piceno – D.O.C.

  • VITIGNO: Sangiovese 30% – Montepulciano 70%
  • PRIMA ANNATA: 2006
  • VINIFICAZIONE: Le uve, dopo essere state diraspate e leggermente pigiate, vengono fatte fermentare in botti di acciaio per massimo 8 giorni, appena finita la fermentazione alcolica si effettua la svinatura e ha inizio la fermentazione malolattica. L’affinamento avviene per 6-7 mesi in botti di acciaio ed ulteriori 6 mesi in bottiglia.
  • SAPORE e PROFUMO: Intenso, abbastanza persistente, fine; gradevoli sensazioni di frutta rossa matura e confettura. Sapore sapido, secco, abbastanza morbido e giustamente tannico. Dalle iniziali sensazioni di frutta rossa si apprezzano le evoluzioni verso le note leggermente speziate.
  • ABBINAMENTI: Primi piatti rossi e con carne, minestre di legumi (specie se con aggiunta di spezie o carne), salumi crudi, ben stagionati e magri. Ideale per tutte le carni rosse allo spiedo o alla brace. Si abbina a formaggi ovini non eccessivamente piccanti di media stagionatura.
  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16° – 18°
  • TITOLO ALCOLOMETRICO: 12.5 – 13.5 % vol

Nerium, Lacrima di Morro d’Alba – D.O.C.

  • VITIGNO: Lacrima 100%
  • PRIMA ANNATA: 2006
  • VINIFICAZIONE: Le uve, dopo essere state diraspate e leggermente pigiate, vengono fatte fermentare in botti di acciaio per massimo 8 giorni, appena finita la fermentazione alcolica si effettua la svinatura e ha inizio la fermentazione malolattica. L’affinamento avviene per 7 mesi in botti di acciaio ed ulteriori 6 mesi in bottiglia.
  • SAPORE e PROFUMO: Caratteristico, con gradevoli sentori di viola e di frutti di bosco. Sapore abbastanza fresco, sufficientemente caldo, morbido e gradevolmente tannico. Retrogusto in armonia con le sensazioni olfattive di sottobosco.
  • ABBINAMENTI: ideale per aperitivi (specie se abbinato con salumi freschi e speziati). Si accosta bene a primi e secondi di carne, specie se particolarmente aromatici e ricchi di aromi. Nelle cucine creative viene talvolta abbinato ad alcuni piatti elaborati di pesce.
  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 15° – 18°
  • TITOLO ALCOLOMETRICO: 12.5 – 13.5 % vol

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gli Spontanei delle Marche”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *