Verdicchio di Jesi, la primavera in vigna

La primavera sta arrivando.. In realtà non è stata un’eterna primavera..?! Insolita stagione dai colori meravigliosi. Continua il nostro bellissimo lavoro in campagna.

..e la primavera arrivò puntuale come se nulla stesse accadendo.. Illuminò fiori e verdi colline, sfiorò le gemme delle viti, rimase in silenzio ad ascoltare il cinguettio degli uccelli, il volo delle farfalle e il ronzio delle api.. Era ormai lì, paziente, ad aspettare che l’uomo potesse ammirare tutto questo ..Spegnendo ogni paura..

Boccafosca è agricoltura consapevole attraverso dei processi di vinificazione atti a mantenere inalterate le qualità dell’ uva. E lo facciamo attraverso le nuove tecnologie, ma preservando i segreti delle antiche tradizioni contadine.

Boccafosca produce tre tipologie di verdicchio:

I vigneti a Cupramontana, nel cuore delle Marche nell’ entroterra della provincia di Ancona raggiungono picchi fino a 450 metri sul livello del mare. Il Verdicchio è un vitigno coltivato quasi esclusivamente nella regione Marche. Le principali zone di coltivazione sono attorno a Jesi, nella provincia di Ancona e Matelica, nella provincia di Macerata, da qui il Verdicchio dei Castelli di Jesi e Verdicchio di Matelica.

0